Promozioni FIT

Video allarme antirapina


La F.I.T. (Federazione Italiana Tabaccai) ha sottoscritto l’11 Dicembre 2014 il Protocollo d’Intesa con il Ministero dell’Interno, in partnership Tecnologica e Consulenziale con Securshop ed ha scelto per la prevenzione e repressione dei crimini predatori inclusa la Rapina, lo strumento migliore, anche per il rapporto qualità/valore dell’investimento, per offrire il massimo livello di Sicurezza per le attività commerciali presenti in Italia.

Le soluzioni contenute nel presente protocollo proteggono gli esercenti anche dai crimini contro il Furto e l’Aggressione.

SECURSHOP, partner tecnologico sin dalla fondazione del Progetto di Videoallarme, ha sottoscritto con la Federazione Italiana Tabaccai, una convenzione su scala Nazionale, al fine di aumentare la Sicurezza attiva verso i propri Associati e supportare le iniziative di Sicurezza Territoriale.

Le piattaforme Securshop, installate presso le Questure di Polizia ed i Comandi Provinciali dei Carabinieri in Italia permettono il coordinamento territoriale congiunto di tutte le pattuglie attive sul territorio dell’esercente, conoscendone immediatamente lo stato di violenza in atto, permettendone immediate azioni investigative per la cattura postuma del rapinatore.

5 validi motivi per collegarsi al Videoallarme Antirapina


1
La cartellonistica esterna è un ottimo deterrente per far desistere il rapinatore dall’ eseguire una rapina. Con il risultato in 10 anni di 1 rapina ogni 3000 esercizi commerciali collegati al videoallarme antirapina di cui il 75% con il recupero immediato o postumo del maltolto.
2
La richiesta di soccorso antirapina «automatica o su specifica richiesta dell’esercente » consente l’immediata visione dello stato della rapina alla Polizia e ai Carabinieri consentendo un immediato intervento della pattuglia più vicina
3
Il videoallarme diretto con le centrali operative di Polizia e Carabinieri è l’unico sistema antirapina che consente la visione e la gestione certa della richiesta di soccorso delle Forze dell’Ordine e permette di far capire in tempo reale la gravità della violenza in atto sull’esercente e suoi collaboratori
4
Il videoallarme antirapina salvaguarda gli investimenti « è collegabile con la maggior parte degli impianti di videoregistrazione digitale » già installati ed in funzione presso gli esercizi commerciali
5
Il canone annuale per il servizio di collegamento con le Forze dell’Ordine ha un costo mensile di euro 12,50.
Escluse le attività di prima istanza (vedi Promo TSicura).
Per maggiori info TSICURA contattare il numero 06 98960990