Sicurezza partecipata

La Sicurezza partecipata è un bene comune, dove la protezione del singolo, collegata con le Forze dell'Ordine, contribuisce alla Sicurezza dell'intera collettività.
Il collegamento video con la Questura e con il Comando Provinciale dei Carabinieri, permette la visione delle videocamere poste sulla strada alle Forze di Polizia, e, nel pieno rispetto delle Norme dl Garante, permette un punto di potenziale monitoraggio, per eventi criminosi di strada, quali lo spaccio di stupefacenti, la prostituzione, l'abusivismo commerciale, etc.
Per questo motivo l'impiego delle telecamere dell'Oepratore Economico, effettuato in specifici casi, da parte degli Operatori di Polizia, diviene un importante strumento di investigazione, e contribuisce in maniera attiva alla Sicurezza Territoriale della propria Via, del Quertiere e dell'intera Città.